Noè

noeNoè Monferrato D.O.C. bianco

Vigneto

Superficie HA 0,48
Vitigni impiantati Cortese e Sauvignon blanc
Portinnesto SO4
Anno di Impianto 1992
Numero ceppi 4.500 per ettaro
Altitudine 220/250 m s.l.m.
Esposizione  sud – sud est
Giagitura Collinare
Natura del terreno  Calcareo tendente al sabbioso

Vinificazione Produzione media per ha. 35 hl Raccolta delle uve a completa maturazione, ultima decade di agosto per il Sauvignon e metà settembre per il Cortese. La vinificazione avviene separatamente e solo dopo attente degustazioni vengono stabilite le percentuali di Sauvignon e Cortese che andranno a costituire il Monferrato Bianco. Le prime fasi della fermentazione si svolgono in vasche termocondizionate a 14°-16° C. La fermentazione continua poi piccole botticelle di rovere francesi. Prodotto dalla vinificazione di uve Cortese e Sauvignon Blanc, il vino fermenta in piccole botti di rovere. Colore intenso, profumo fruttato, complesso con leggero boisè. In bocca è pieno, armonico e con buona persistenza. Servito a 10-12° C, si abbina con aperitivi ed antipasti di consistenza.