×
Senza categoria
Commenti disabilitati su La Vigna dell’Angelo nell’Olimpo dei vini

La Vigna dell’Angelo nell’Olimpo dei vini

Gradita sorpresa è stata sfogliare la rivista Gentleman di ottobre, e vedere la nostra Vigna dell’Angelo incastonata in una rosa di vini e produttori eccezionali, che noi stessi guardiamo con rispettosa ammirazione. Braida (Bricco dell’Uccellone), Marchesi Antinori ( Solaia e Tignanello), Rocca di Frassinello (Baffonero), Michele Chiarlo (Barolo). Emozionati e lusingati, come trovarsi nella poltrona di fianco al cinema, Clint Eastwood e Meryl Streep.

Nell’articolo, firmato da Marco Gatti, si parla di tartufo, diamante d’autunno, e della caccia al tesoro per scovarlo.

Un rito antico e mappe tramandate da padre in figlio racchiudono i segreti del tartufo. Bianco o nero, è una prelibatezza che nobilita i menù dei ristoranti di cucina territoriale . Ma che seduce anche i grandi chef.

Ecco allora che il ristorante Da Maurizio, a Cravanzana (Cn), “ propone nel solco della tradizione, il tartufo bianco con l’uovo al tegamino. Ideale con la Barbera d’Asti Vigna dell’Angelo della Cascina La Barbatella, dai profumi di ciliegia e tabacco, sorso profondo e bella complessità (ndr)

Bon Appétit